close

NUOVA COLLABORAZIONE FLEXFORM, SALONE DEL MOBILE 2019

aprile 11, 2019

Francesca Verardo ceramics @ Flexform, Salone del Mobile 2019 Sono felice di presentare la nuova collezione Le Torri presso lo showroom Flexform al Salone del Mobile: Hall 5 Stand E11 F02 Qui trovate la collezione completa

I VASI FLESSI su MARIE CLAIRE MAISON – Aprile 2019

aprile 10, 2019

La nuova collezione I Flessi su Marie Claire Maison Editoriale – Il Design si tinge di verde styling: Cristina Nava Studio photo: Simone  Fiorini style assist. Silvia Pozzi  

ARGILLÀ ITALIA 2018

luglio 31, 2018

Francesca Verardo Ceramics @ Argillà Italia – Fiera internazionale della ceramica e mostra mercato – Faenza 2018

FUORISALONE 2018

aprile 1, 2018

Le nuove collezioni al Fuorisalone 2018. Sono felice di annunciare che dal 17 al 22 aprile al #FuoriSalone2018 troverete le mie nuove collezioni in Via Palermo 8 a Milano, presso gli spazi di Ceramiche Piemme, all’interno di un affascinante progetto ispirato all’acquerello del designer Gordon Guillaumier.  

AMBIENTE FRANKFURT 2018

febbraio 7, 2018

Francesca Verardo presents her new ceramic collections of objects and jewellery @ Ambiente, Messe Frankfurt

SIERAAD – INTERNATIONAL JEWELLERY ART FAIR

settembre 7, 2017

Venite a scoprire le nuove collezioni di gioielli @ SIERAAD. 9-10-11-12 Novembre 2017 Wester Gas Fabriek – Amsterdam Cabina n. 5

SALONE DEL MOBILE 2017

aprile 1, 2017

Francesca Verardo ceramics @ Salone del Mobile 2017 Sono felice di presentare le mie collezioni di vasi e piatti in ceramica presso: MDF ITALIA Hall 16 Stand B19 B23 C22 C28 – OLUCE Hall 13 Stand C01 C05 – MARONESE ACF Hall 14 Stand A29  

OPEN LAB & TEMPORARY STORE

dicembre 5, 2016

Natale si avvicina e per quest’anno ho scelto di aprire le porte del mio laboratorio a Zoppola con uno speciale temporary store sabato 17 e domenica 18 dicembre.

H.O.M.E. MAGAZINE – rassegna stampa

novembre 10, 2016

Vasi poliedrici su HOME MAGAZINE. La collezione POLIEDRICI MONOCROMO su H.O.M.E. Magazine nel report di HOMI. Grazie all’editore Ana Ivančič.

Go top